Destiny: I Signori del Ferro – Bungie rivela ufficialmente la nuova espansione

Con un evento trasmesso in diretta streaming, Bungie e Activision hanno annunciato oggi “I Signori del Ferro”, la nuova maxi-espansione in arrivo per Destiny. In questo nuovo capitolo i Guardiani si uniranno a una Leggenda dall’Età dell’Oro per sconfiggere il male che sta minacciando il futuro dell’umanità. Tra i nuovi contenuti che introdurrà il gioco vi sono un’ambientazione inedita sulla Terra chiamata “Le Terre Infette”, una nuova Incursione per 6 giocatori, Felwinter Peak, un nuovo spazio sociale che si affaccia su Le Terre Infette, un nuovo Assalto cooperativo per 3 giocatori, nuove missioni, armi, attrezzi, mappe multiplayer competitive, un aumento del livello di Luce, una nuova mutata fazione nemica dei Caduti e molto altro.

Riguardo Destiny: I Signori del Ferro, Pete Parsons (CEO di Bungie) ha affermato: “I Signori del Ferro è una emozionante aggiunta all’universo di Destiny, Siamo costantemente meravigliati e ispirati dall’energia e dall’entusiasmo della community di Destiny che è in continua espansione.”

Anche Eric Hirshberg, CEO di Activision, si è espresso circa l’uscita della nuova espansione: “Abbiamo lavorato alacremente con i nostri partner di Bungie e stiamo pianificando nuovo, grandioso contenuto per i 30 milioni di giocatori registrati a Destiny. I Signori del Ferro è il primo passo nel mantenere quella promessa. C’è tantissimo contenuto in I Signori del Ferro, tra cui una nuova ambientazione, una nuova Incursione e un nuovo Assalto, insieme a nuove imprese, armi, equipaggiamento, una modalità multigiocatore competitiva e molto altro che pensiamo i giocatori ameranno”.

Destiny: I Signori del Ferro uscirà il 20 settembre 2016 per PlayStation 4 e Xbox One. Il suo utilizzo richiede Destiny e Il Re dei Corrotti (incluse Espansione I & II). I giocatori che pre-ordineranno il gioco a partire dal 9 Giugno riceveranno la versione  in edizione limitata nera ed argento del Gjallarhorn del Ferro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *