Digital Bros e Ovosonico a Campus Party per discutere di videogiochi e mondo del lavoro

Digital Bros, multinazionale italiana del Digital Entertainment e Ovosonico, uno dei principali studi di sviluppo italiani, hanno partecipato ieri al talk “Videogiochi e lavoro: formazione professionale e opportunità lavorative”, che si è tenuto durante la giornata inaugurale Campus Party 2017 – il festival dedicato a innovazione e creatività che Milano ospiterà fino al 23 luglio a Milano Congressi (MiCo). L’incontro è stato moderato da Emilio Cozzi, critico, giornalista e autore, ma soprattutto grande esperto del settore.

I numerosi partecipanti alla prima giornata della manifestazione hanno potuto partecipare a un momento estremamente interessante e coinvolgente, durante il quale Geoffrey M. Davis (Direttore Generale della Digital Bros Game Academy, la realtà formativa del Gruppo Digital Bros) e Massimo Guarini (fondatore e CEO di Ovosonico) hanno animato il palco “Entertainment”, all’interno dell’Area Arena, per discutere dello stato di salute del mondo dello sviluppo di videogiochi in Italia, partendo dalle attività dell’Academy e dall’importanza della formazione e della creazione di profili professionali idonei alle richieste del mercato e passando per l’importanza di capacità e abilità specifiche per essere in grado di fare azienda e realizzare le proprie idee. Entrambi gli interventi sono stati incentrati sul talento.

db_dbga_ovosonico_campus_party

La partecipazione a questa edizione di Campus Party ha rappresentato per Digital Bros un momento importante per incontrare appassionati ed esponenti di un settore che il Gruppo sostiene attivamente e in maniera articolata, da un lato collaborando attivamente con i più talentuosi studi di sviluppo italiani, come Ovosonico, dall’altro attraverso la formazione di nuove professionalità con la Digital Bros Game Academy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *