Il director di Skyrim e Fallout 4 è entrato nella Hall of Fame

Dopo aver ricevuto il premio Lifetime Achievement, Todd Howard, game director di Bethesda, è entrato anche nella prestigiosa Academy of Interactive Arts & Science Hall of Fame.

Il director di giochi come Skyrim e Fallout 4 è la ventiduesima personalità ad entrarci. Riceverà il premio nel corso dei DICE Awards di febbraio 2017.

Il presidente della AIAS, Mike Fischer, ha dichiarato: "Molti di noi hanno speso innumerevoli ore nei vasti open world creati da Todd. Ci ha fatti riconsiderare la relazione tra giocatore e gioco e ha esteso le possibilità del nostro medium".

Howard ha frequentato il college negli anni '90 e andò letteralmente a bussare alla porta di Bethesda in cerca di un lavoro. È ufficialmente entrato nella compagnia nel 1994. Il primo titolo a cui ha partecipato è stato The Terminator: Future Shock per poi diventare director di Morrowind, Oblivion, Fallout 3, Skyrim e Fallout 4, praticamente i maggiori successi della compagnia degli ultimi 20 anni. Un curriculum di tutto rispetto, non c'è che dire.

Fonte

Leave a reply