Disponibilità PS5, ci sono brutte notizie per i giocatori

Riuscire a metere le mani su una console PS5 continua a non essere semplice. Nonostante, infatti, le situazione di crisi dei semiconduttori dovuta alla pandemia sembri stare rientrando piano piano la console Sony continua a essere quasi introvabile e le scorte vengono centellinate.

Ci sono, comunque, alcuni canali ufficiali (e vale sempre la pena sottolineare la cosa) che periodicamente mettono a disposizione alcuni stock di console. Puntualmente questi stock si esauriscono in una manciata di minuti ma sempre meglio fare la fila e pagare un prezzo onesto che non arricchire qualche scalper.

Disponibilità PS5, ci sono brutte notizie per i giocatori
Disponibilità PS5, ci sono brutte notizie per i giocatori (foto: Sony)

Tra le fonti ufficiali di console Sony c’è sicuramente la catena di negozi Gamestop che con il suo programma Twitch del mercoledì mette a disposizione dei giocatori i pezzi forniti dalla casa madre. Ma, per motivi che non stati chiariti, stavolta anche questa fonte di approviggionamento è rimasta a secco.

Niente PS5 questa settimana in attesa dell’aumento

In realtà le notizie brutte per i fan della console Sony sono due e una è arrivata direttamente dalla società attraverso il suo blog ufficiale. Come era facilmente prevedibile, Sony ha deciso di ritoccare al rialzo i prezzi delle console, una “decisione difficile” che riguarda “alcuni mercati” e tra questi mercati c’è l’Europa e quindi anche l’Italia. Sul blog di Sony non è stata indicata una data per l’aumento di prezzo del mercato europeo ma sappiamo la cifra: 50 euro. Tutte le versioni disponibili di PS5 aumenteranno quindi di prezzo a causa della “situazione globale”.

Disponibilità PS5, ci sono brutte notizie per i giocatori
Disponibilità PS5, ci sono brutte notizie per i giocatori (foto: Unsplash)

A questa notizia non proprio positiva si aggiunge ora la mancanza di un restock settimanale di console per Gamestop. I tanti fan di Sony si erano infatti abituati ad aspettare pazientemente lo streaming del mercoledì per provare a prenotare la loro nuova PS5. Ma stavolta il programma non ha trattato minimamente Sony e si è anzi concentrata su Nintendo e su Splatoon 3.

Non è dato sapere se sia cambiato qualcosa nella programmazione degli streaming di questa settimana o se ci sia una penuria di console che ha portato la catena di negozi a decidere di eliminare la lotteria delle PS5 per un tempo più lungo. Quello che, e lo ripetiamo ancora, non dovete fare è cedere agli scalper.