DOOM: nemmeno gli sviluppatori riescono a completarlo al livello di difficoltà più alto

Se speravate che il nuovo DOOM fosse difficile, sappiate che siete stati accontentati. Il produttore esecutivo Marty Stratton e il direttore artistico Hugo Martin avrebbero riferito a IGN che nessuno degli sviluppatori di id Software è stato in grado di portare a termine il gioco al suo livello di difficoltà più alto.

I due avrebbero pertanto spiegato che Ultra-Nightmare combina il secondo livello di difficoltà più elevato (Nightmare) con la morte permanente: ciò significa che se si dovesse morire una volta, si ricomincerà il gioco dall'inizio. Stratton ha anche parlato di una funzionalità che metterebbe gli amici in competizione, per vedere chi arriva più avanti nel gioco.

Vi ricordiamo che DOOM sarà disponibile per console di nuova generazione e PC a partire dal 13 maggio.

FONTE: GameSpot

Leave a reply