Double Fine si esprime su PlayStation Neo e Project Scorpio

Lee Petty di Double Fine ha espresso un giudizio in merito a PlayStation Neo e Project Scorpio, le nuove console di Sony e Microsoft in uscita il prossimo anno.

Non le ho viste di persona e non so molto al riguardo, ma questo approccio potrebbe potenzialmente cambiare il business delle console da gioco, nello stesso modo in cui Apple lancia nuovo hardware con capacità superiori sui quali gira però gran parte dello stesso software“, ha spiegato Petty a GamingBolt.

Come artista, sono sempre interessato ad avere più opzioni. La potenza della nuova tecnologia mi entusiasma non per la maggiore ‘fedeltà’ ma perché la potenza superiore di GPU e CPU mi dà più spazio per esplorare nuovi stili visivi“.

Il 4K, in sostanza, “non cambierebbe molto il nostro approccio al lavoro, all’infuori forse dell’assicurarci che i nostri asset siano costruiti con più scalabilità in mente“, qualcosa a cui lo studio è abituato avendo lavorato in gran parte su PC e Mac.

Project Scorpio è stata annunciata da Microsoft nel corso dell’E3 2016 e sarà disponibile durante le vacanze natalizie del 2017.

PlayStation Neo è stata confermata dal CEO di Sony Interactive Entertainment Andrew House prima dell’ultimo E3, ma non è ancora arrivato un annuncio ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *