Edizioni speciali e day one per Dirt 4

Codemasters e Koch Media hanno annunciato che ci sarà una Day One Edition di DiRT 4 che comprenderà un’esclusiva Hyundai R5, un evento speciale e l’icona del fondatore.

Ci sarà inoltre un’edizione speciale esclusiva (solo presso alcuni rivenditori selezionati) che includerà i contenuti della Day One ed il Team Booster Pack che offre un ingegnere esclusivo, un team unico e attrezzature tecniche bonus.

Ma non è finita qui... è prevista anche un’edizione Steelbook limitata che comprende i contenuti della versione Day One (solo presso alcuni rivenditori selezionati).

Il campione della FIA World Rallycross Petter Solberg, ed il pilota di rally Kris Meeke, sono entrambi coinvolti nello sviluppo di DiRT 4 e danno la loro opinione sul nuovo sistema di creazione dello stage nell’ultimo video dedicato.

Your Stage ti permette di creare un numero infinito di stage unici con il solo tocco di un pulsante in DiRT 4. Basta solo selezionare una delle 5 location rally del gioco (Australia, Spagna, Michigan, Svezia & Galles), scegliere un orario della giornata e le condizioni climatiche.

Regola la lunghezza e la complessità del percorso utilizzando i cursori prima di generare il tuo stage completamente unico. Se non sei soddisfatto, basta premere Genera di nuovo per crearne un altro. Ora è possibile gareggiare, condividerlo e sfidare i tuoi amici.

Paul Coleman, Chief Game Designer di DiRT 4, ha commentato:

"Your Stage è un aspetto su cui abbiamo lavorato dal lancio di DiRT 3 nel 2011. Permette ai giocatori di generare una varietà quasi infinita di stage per tutte le location di rally presenti in DiRT 4. E’ un grande passo avanti in quanto d’ora in poi i giocatori proveranno il brivido di guidare un nuovo stage ogni volta ache vogliono".

"È estremamente semplice creare uno stage, ma, dietro le quinte, c’è una serie straordinariamente complessa di regole e algoritmi per mettere insieme questi percorsi. Your Stage crea una grande varietà di stage, che non avremmo mai pensato di realizzare prima e sono incredibili da guidare".

Leave a reply