Enlisted, lo sparatutto storico arriva su PlayStation 5

Gaijin Entertainment ha annunciato che il suo sparatutto on-line ispirato alla Seconda Guerra Mondiale, Enlisted, è ora disponibile per PlayStation 5 e che è inoltre in arrivo una nuova campagna “Invasion of Normandy”.

Enlisted, lo sparatutto storico arriva su PlayStation 5
Enlisted, lo sparatutto storico arriva su PlayStation 5 (foto: youtube)

Enlisted si espande e ora è ufficialmente disponibile anche su PlayStation 5, come closed beta oltre che su PC e Xbox serie X/S. Gaijin Entertainment, che è sia sviluppatore sia distributore del titolo, ha inoltre annunciato l’arrivo di una nuova e gigantesca campagna ispirata allo sbarco in Normandia.

Leggi anche –> Daft Punk Lumines, il producer a Videogiochi.com: “Grande progetto, pessimo tempismo”

Enlisted e il suo D-Day

Enlisted, lo sparatutto storico arriva su PlayStation 5
Enlisted, lo sparatutto storico arriva su PlayStation 5 (foto: youtube)

Gaijin Entertainment è uno studio specializzato nei giochi di guerra ed ha portato scompiglio su tutte le piattaforme con titoli disponibili su PC, Linux, PlayStation 4 e PlayStation 5, Nintendo Switch nonché Xbox One e Xbox serie X/S e sulle piattaforme mobili iOS e Android. Ha inoltre vinto diversi premi tra cui il Gamescom Award.

Cominciamo ora con il parlare di cosa troveremo se decidiamo di giocare Enlisted su PlayStation 5: lo sviluppatore assicura che la versione per PS5 gira con risoluzione in 4K a 60fps e che è praticamente identica alle versioni già rilasciate per PC e per Xbox. Per quello che riguarda la nuova campagna, ispirata allo sbarco in Normandia avvenuto nel 1944, sappiamo che il gioco si concentrerà sul ricreare l’atmosfera vera degli scontri tipici di quel periodo della Seconda Guerra Mondiale e in particolare dell’operazione Overlord, il nome in codice dello sbarco in Normandia.

Ci saranno il famoso assalto alle difese lungo la spiaggia, sotto una pioggia di proiettili da parte dei soldati tedeschi. Arrivati in città i giocatori si muoveranno in un labirinto di stradine e cercheranno di conquistare il castello in campagna con veicoli fuoristrada per muoversi più facilmente attraverso la mappa di gioco.

La cosa interessante di Enlisted è che il gioco non prende una posizione sul conflitto: è possibile schierarsi dalla parte degli americani o dalla parte dei tedeschi. Passando ora agli equipaggiamenti, anche qui Gaijin Entertainment ha fatto della correttezza storica il suo punto di forza e infatti sono disponibili, tra gli altri, MP34 e mitragliatrici Beretta M1918, fucili Lee Enfield, carri armati leggeri M5A1.

Leggi anche –> Ecco Qwop: il rage game che mette a dura prova il machine learning
Per partecipare alla closed Beta e giocare, è necessario acquistare uno dei “founder pack”. Nei founder Pack si troveranno l’83a divisione americana con le mitragliatrici M2 Hyde e la 77a divisione tedesca con le mitragliatrici MP28 migliorate con caricatore più grande. Per quanti hanno invece già acquistato il pacchetto della battaglia di Mosca, l’accesso alla nuova campagna è gratuito.

E ora, per entrare nel mood: giù la testa, a fondo pagina c’è il trailer.

LINK UTILI