Entomologo dà il nome di un Pokémon a una nuova specie di ape

Con Pokémon GO i famosissimi mostriciattoli tascabili approderanno nel Mondo ordinario grazie alla realtà aumentata, per la gioia dei tanti fan. Tra questi vi è l’entomologo ventiseienne Spencer K. Monckton, che recentemente si è dedicato allo studio delle api sul suolo cileno, ottenendo grandi risultati. Avrebbe infatti scoperto ben otto nuove specie di api, rigorosamente battezzate con nomi da lui scelti.

Essendo un grande appassionato di Pokémon, a una di queste non poteva dunque non affibbiargli il nome di una delle sue creature preferite: Charizard. La Chilicola charizard è un’ape appartenente alla famiglia delle Colletidae: sono api solitarie, che ricoprono le pareti dei loro nidi con una sostanza simile al cellophane. La lunghezza delle Chilicola charizard varia tra i 4 e i 7 millimetri, e sono di colore nero o marrone scuro.

Una scelta piuttosto insolita, dal momento che Charizard è un drago, non un’ape. Forse sarebbe stato più appropriato battezzarla Beedrill (pokémon ape della prima generazione), ma Monckton ha giustificato la sua scelta spiegando che il mostriciattolo tascabile che preferisce è Charmander, il primo stadio evolutivo di Charizard.

Qui sotto riportiamo due scatti di un esemplare.

Chilicola-Charizard

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *