Entro il 2017 l'Asia dominerà il mercato globale dei videogiochi?

Entro il 2017 alcune regioni costituiranno il 57% del mercato globale dei videogiochi, in particolare l'Asia. Questo è quanto emerge da un rapporto di ricerca di mercato: Asia, Europa dell'Est, America Latina, Medio Oriente e Africa supereranno le regioni che fino a ora si sono dimostrate più redditizie come Nord America, Europa occidentale e Oceania. Il mercato è valutato 75,5 miliardi di Dollari al momento, ma l'aspettativa è di vederlo raggiungere i 102,9 miliardi entro il 2017.

La ricerca rileva che anche il mercato cinese di videogiochi è in crescita, i ricavi infatti sono aumentati di ben quattro volte fra il 2008 e il 2013  (solo fra il 2012 e il 2013 la crescita è stata del 38%). I giochi realizzati su territorio cinese rappresentano il 57% del mercato ma un altro dato interessante è che, solo per quanto riguarda Gran Theft Auto V e FIFA 13, anche i download illegali hanno raggiunto cifre da capogiro.

Nella gallery allegata all'articolo trovate alcuni grafici piuttosto dettagliati della ricerca, effettuata da Newzoo e dalla Casual Games Association.

Fonte: gamesinasia

Leave a reply