Ennesima esclusiva Playstation arriva su Xbox: la data

Arriva neanche troppo a sorpresa l’annuncio che un’altra delle esclusive che hanno infiammato le console Playstation sta ora per diventare del tutto multipiattaforma sbarcando su Xbox.

Si tratta di un gioco che ovviamente non è stato prodotto da un team interno di Sony ma che aveva con la società giapponese un accordo molto preciso. Un accordo che ora prevede l’arrivo sulla storica rivale di sempre. Anzi, in realtà Xbox, a voler guardare la tempistica, è l’ultima console su cui questo gioco è finalmente approdato.

esclusive playstation su xbox
Playstation e Xbox (videogiochi.com)

Come fa notare scherzosamente qualcuno su Twitter dove la notizia si è diffusa molto rapidamente, i giocatori per Xbox in questo risultano molto più fortunati, dato che si troveranno per le mani il gioco completo senza dover aspettare quindi nessuna patch e soprattutto anche con una nuova modalità che gli altri invece non hanno ancora sperimentato.

Da esclusiva a multipiattaforma, Sifu pronto per Xbox

Sifu è stato uno dei giochi Sony Playstation tra i più interessanti. Non a caso lo abbiamo inserito nella shortlist dei finalisti nella sezione picchiaduro dei nostri personali premi ai migliori giochi del 2022 e continuiamo a pensare, anche se poi i voti globali sono passati ad un altro titolo, che si tratta di un gioco molto innovativo e molto più divertente di quello che qualche commento vorrebbe farvi credere. E adesso questo gioco è pronto ad arrivare anche sulle console Xbox e, in contemporanea, anche su PC dove però continuerà ad essere un prodotto in esclusiva dello store Epic.

sifu arriva xbox quando
sifu su Xbox (videogiochi.com)

Il suo team di sviluppo, Sloclap, sa come si costruiscono gli accordi. Sempre su Twitter si è aperta una discussione riguardo una particolare scelta del team di sviluppo: Sifu non sarà infatti disponibile all’interno del Game Pass ma come gioco da acquistare. Una scelta che qualcuno ritiene errata per un gioco che in realtà ormai sulle spalle ha un anno di vita, che tra l’altro è prodotto da un team indipendente e che quindi potrebbe non trovare soddisfazione economica nel diventare prodotto Xbox senza passare per il servizio in abbonamento.

Sifu su Xbox ma non su GP, c’è la farà?

Non è difficile immaginare che ormai nella mente di chi gioca con Xbox tutti o quasi i giochi debbano passare per il Game Pass, anche la stessa società non fa altro che promuovere il suo servizio in abbonamento. Ma non tutto può o deve passare per il servizio di abbonamento. E nel caso particolare di Sifu da Playstation a Xbox potrebbe essere una mossa molto lungimirante: il gioco infatti ai The Game Awards di quest’anno si è comportato piuttosto bene ed è su questo che probabilmente vogliono capitalizzare gli sviluppatori. Lo scopriremo nel prossimo mese di marzo quando è il gioco diventerà disponibile.