EVE Online diventa quasi free-to-play

EVE Online si evolve, lo annuncia lo sviluppatore CCP Games. Dal prossimo novembre, infatti, non ci sarà più bisogno di un abbonamento per poter giocare al titolo.

I giocatori potranno buttarsi nel titolo in modo totalmente gratuito, competendo con gli altri, partecipando alle missioni ed avendo accesso ad una manciata di abilità, le più importanti. Il gioco sarà giocabile senza esborsi, ma sarà necessaria comunque una sottoscrizione per avere accesso alle abilità di alto livello ed esplorare alcune delle opzioni del gioco più complesse.

Il producer di CCP, Seagull, ha spiegato la questione: "Abbiamo trovato un grande modo di mantenere EVE, ma allo stesso tempo permettere alle persone di giocarlo gratis. La chiave sono i Clone States. Gli scienziati clone di New Eden hanno scoperto un modo per fare cloni dotati di connettori neurali per un certo tipo di skills".

Si tratta quindi di un espediente ben contestualizzato nel gioco: "Gli skillset che i cloni di Alpha States potranno allenare sono specifiche alla razza selezionata per quel personaggio, ed include le abilità per far volare le fregate Tech 1, i caccia e gli incrociatori. Queste sono le navi più diffuse in EVE Online, e vi permetteranno di compiere missioni, esplorare e fare voli insieme ad enormi flotte".Per altre informazioni sulle novità che arriveranno su EVE Online da novembre, ecco un video esplicativo:

Fonte

Leave a reply