Fable “ha molti posti in cui andare”, secondo Phil Spencer

Chiacchierando con i fan su Twitter, Phil Spencer ha rivelato che il franchise Fable potrebbe tornare prima di quanto si pensi.

Secondo il boss di Xbox, infatti, “non c’è alcunché da annunciare ad ora ma penso che l’IP abbia molti posti in cui andare”.

Fable è uscito con le ossa rotte dal progetto Legends, cancellato dopo diversi anni di sviluppo, che avrebbe dovuto portare il marchio nel mondo dei free-to-play online.

La cancellazione di Fable Legends ha portato alla chiusura dello studio responsabile della saga, Lionhead Studios, fondata da Peter Molyneux.

Gli ultimi capitoli sono stati Journey per il primo Kinect e Heroes, spin-off isometrico scaricabile; entrambi per Xbox 360.

L’ultimo episodio della serie numerata risale al 2010 (Fable III). Un gioco di carte, Fable Fortune, è ora in sviluppo ma non appartiene a, né proviene da Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *