Fallout 4: le mod su PS4 hanno subito un ulteriore rinvio

Le mod di Fallout 4 sono arrivate su console a giugno grazie alla versione Xbox One, mentre su PS4 sono sorte molte problematiche che hanno causato più di un rinvio sulla deadline fissata inizialmente a luglio.

In un tweet di ieri, l'account ufficiale di Fallout ha spiegato che Bethesda è al lavoro con Sony e che "il processo è ancora sotto valutazione. Non appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo".

Tre i problemi che stanno causando questi ritardi:

  • Nel processo, Bethesda intende usare le texture per PC, che richiedono memoria e performance. L'esportazione ottimale delle texture arriverà in un futuro aggiornamento.
  • I file sonori non sono supportati al momento, perché l'audio è offerto in un formato proprietario su PS4.
  • Le dimensioni delle mod possono essere di soli 900MB su PS4. Bethesda sta spingendo per aumentare il limite.

La situazione è piuttosto scoraggiante ora come ora e il tentativo di fare chiarezza da parte dello sviluppatore non fa altro che aumentare questa sensazione, considerando le difficoltà che potrebbero essere incontrate affrontando queste problematiche.

Chissà se la situazione sarà risolta entro il lancio di Nuka World, ultimo DLC di Fallout 4, previsto per fine agosto.

Fonte

 

Leave a reply