Far Cry 4: rivelati nuovi dettagli sull'ambientazione

Mark Thompon, "narrative director" di Far Cry 4, ha recentemente rivelato alcune informazioni sull'ambientazione del gioco in un'intervista.
Come sappiamo il titolo è ambientato sull'Himalaya in una città immaginaria chiamata Kyrat, e Thompson ci spiega alcune delle motivazioni per questa particolare zona:

"Volevamo realizzare un aggiornamento nella grafica ambientale e abbiamo scelto l'Himalaya perchè in questo modo il mondo è pensato per essere verticale e questo darà ai giocatori più possiiblità in termini di gameplay. Ci saranno diversi ecosistemi che co-esisteranno e questa verticalità nel titolo sarà accentuata dalla presenza di animali che possono attaccare dall'alto, come per esempio l'aquila. La presenza di alte quote darà spazio anche ad altri animali caratteristici e ci saranno persino posti in cui bisognerà fare scorta di ossigeno per arrivare fino in cima."

 

Fonte: Dualshocker

Leave a reply