For Honor: la patch 1.05 esce oggi su PlayStation 4 e Xbox One

La patch 1.05 di For Honor, già disponibile su PC da diversi giorni, arriva oggi anche su PlayStation 4 e Xbox One.

Si tratta del più grande aggiornamento mai rilasciato per il gioco. Interviene su molteplici aspetti dell'esperienza: bilancia i combattenti e le statistiche degli equipaggiamenti oltre a modificare alcune tecniche e modalità di gioco.

Potente consultare il lungo changelog di seguito:

COMBATTIMENTO

Riscontro blocco alto

  • Effetto grafico del blocco alto applicato alla spada del Guardiano durante l'attacco alto leggero iniziale.
  • Effetto grafico del blocco alto applicato alla spada del Kensei durante la schivata frontale, a destra e a sinistra.

Commento degli sviluppatori: Il riscontro grafico del blocco alto era incoerente nei vari personaggi. Generalmente, durante il blocco alto l'arma o lo scudo brilla. In alcune eccezioni, come il Guardiano, a brillare era l'intero corpo del personaggio, poiché temevamo che l'effetto limitato alla spada non sarebbe stato visibile durante l'attacco alto leggero iniziale. Tuttavia, il brillare del corpo è stato spesso scambiato per l'effetto della postura incontrastabile, dato che anch'esso riguarda a sua volta tutto il corpo. Per questo, abbiamo modificato il riscontro per il Guardiano, limitandolo solamente alla spada, e abbiamo fatto lo stesso per la schivata del Kensei.

Mosse della Valchiria

  • Rimossa l'interruzione spezzaguardia dalla descrizione dell'interruzione della spinta di scudo nelle Mosse.

Commento degli sviluppatori: In uno degli scorsi aggiornamenti abbiamo rimosso la possibilità di interrompere la spinta di scudo trasformandola in uno Spezzaguardia. Purtroppo in quell'occasione non abbiamo potuto aggiornare la pagina delle Mosse della Valchiria; lo abbiamo fatto adesso.

Tutorial

  • Testo del tutorial sullo Spezzaguardia aggiornato per rendere più chiaro il contrasto dello Spezzaguardia.

Commento degli sviluppatori: Nel tutorial dell'interruzione dello Spezzaguardia era presente questo suggerimento: "Interrompi gli Spezzaguardia nemici premendo [input] quando iniziano". L'indicazione "quando iniziano" ha creato molta confusione. Per maggior chiarezza, ora il testo riporta la dicitura "quando l'avversario colpisce".

Spezzaguardia

  • [Bug risolto] L'abilità Contrasta spezzaguardia non è più influenzata dagli equipaggiamenti con riduzione del debuff.

Commento degli sviluppatori: Lo Spezzaguardia può essere contrastato effettuandone un altro entro 200ms. Il modo in cui abbiamo gestito questa meccanica ha fatto sì che la sua finestra temporale si riducesse con l'uso di equipaggiamenti dotati di riduzione del debuff. Dato che non si tratta di un effetto voluto, abbiamo aggiornato l'interruzione dello Spezzaguardia in modo che goda sempre di una finestra di 200ms, a prescindere dall'equipaggiamento. Non è possibile interrompere uno Spezzaguardia contro un nemico in recupero, in schivata o in attacco.

Assassini

  • [Bug risolto] Ora gli assassini perdono l'equilibrio quando terminano la resistenza.

Commento degli sviluppatori: Un altro problema segnalato dalla community. In alcuni casi, gli assassini riuscivano a non perdere l'equilibrio quando terminavano la resistenza. Questo accadeva a causa del loro cambio della guardia. Se il cambio veniva effettuato nel momento in cui la loro guardia veniva spezzata, era possibile evitare la perdita di equilibrio. Questo problema è stato risolto.

Vendetta

  • [Bug risolto] L'attivazione di Vendetta non può più essere interrotta dai gesti.

Caserma

  • [Bug risolto] Corrette le descrizioni scambiate di "Pulire la lama" e "Braccio armato".

Commento degli sviluppatori: I video e le descrizioni dei gesti "Pulire la spada" e "Braccio armato" erano invertiti. Questa modifica non incide sui gesti, corregge solo il menu che mostrava informazioni errate.

LOTTATORI

Nobushi

  • [Bug risolto] Miglioramento input Postura nascosta.

Commento degli sviluppatori: Un problema nell'input della Postura nascosta del Nobushi impediva un rilevamento del movimento verso il basso della levetta destra coerente con le altre Posture blocco totale. Il problema è risolto e ora l'input della Postura nascosta funziona come tutte le altre Posture blocco totale.

  • [Bug risolto] Il Nobushi non può più applicare sanguinamento senza colpire il bersaglio

Commento degli sviluppatori: Un bug nella meccanica del sanguinamento del Nobushi gli permetteva di applicare nuovamente quest'effetto senza colpire il bersaglio sfruttando un preciso tempismo.

Giustiziere

  • [Bug risolto] Usare una spinta su un nemico in procinto di cadere non ne modifica più la reazione di caduta
  • (In precedenza, l'avversario cadeva in piedi invece che di schiena).

Condottiero

  • [Bug risolto] Bloccare attacchi esterni in postura blocco totale ora consuma resistenza

Berserker

  • Aree d'impatto dei finali di serie pesanti aggiornate

Commento degli sviluppatori: Quest'intervento risolve il problema del "colpo fantasma". Abbiamo modificato le aree d'impatto dei finali di serie pesanti per fare in modo che queste siano più coerenti con le animazioni. Tuttavia, la questione è più complessa di quanto sembri. Modificare le aree d'impatto può attenuare il problema, ma presto interverremo in maniera più massiccia sulle nostre regole di puntamento. Vi daremo ulteriori dettagli in futuro, quindi rimanete sintonizzati.

TECNICHE

Rigenerazione

  • La rigenerazione della salute avviene solo se si resta inattivi
  • La rigenerazione della salute ripristina 12PS a ogni scatto (invece di 10PS)

Commento degli sviluppatori: Abbiamo notato che era possibile sfruttare la Rigenerazione affrontando i nemici senza essere in modalità Guardia. Grazie a questa tecnica, il Condottiero poteva disattivare il puntamento, subire dei colpi e rigenerare i PS senza problemi. Questo non è un comportamento previsto o approvato. Attivando la rigenerazione solo durante l'inattività, abbiamo reso efficiente la Rigenerazione solo in situazioni di sicurezza, più in linea con il suo scopo originale. Abbiamo anche aumentato il tasso di rigenerazione per bilanciare la scomparsa della rigenerazione post impatto.

Maestro di scudo

  • [Bug risolto] La funzionalità di Maestro di scudo non viene più parzialmente disattivata dopo la morte.

MODALITÀ DI GIOCO

Eliminazione

  • I potenziamenti non sono più disponibili all'inizio del round, ma appaiono 20 secondi dopo l'inizio.
  • Il tempo necessario per raccogliere un potenziamento passa da 1 a 2 secondi.

Schermaglia

  • Al fine di ridurre la durata media degli incontri, sono state apportate le seguenti modifiche:
  • La ricompensa per l'uccisione di un eroe aumenta da 27 a 35 punti
  • Il bonus per ciascuna uccisione in una serie di uccisioni è ora rispettivamente di 10, 15, 20, 25 e 30 punti invece di 5, 10, 15, 20 e 25 punti.
  • La ricompensa "Salvatore" (ottenuta aiutando un alleato in duello) passa da 10 a 15 punti
  • Introdotto il bonus ricompensa "Vendicatore" da 15 punti (si ottiene uccidendo entro 10 secondi un nemico che ha appena ucciso un compagno di squadra)
  • Il bonus "Onore" per gli scontri 1 contro 1/2/3/4 è ora rispettivamente di 15, 20, 25 e 30 punti invece di 10, 15, 20, e 25 punti
  • Il tempo di rientro alla base passa da 12 a 10 secondi

Scontro personalizzato

  • Agli scontri personalizzati è stata aggiunta l'opzione scelta singola per l'eroe, accessibile dalla pagina delle regole.

STATISTICHE EQUIPAGGIAMENTI

Modifiche

  • Le statistiche Attacco e Difesa non si applicano più durante la modalità Vendetta. Quando questa modalità è attiva, vengono considerate solo le statistiche Attacco in Vendetta e Difesa in Vendetta.
  • La resistenza ai debuff non riduce più il periodo di tempo utile per effettuare un Contrasta spezzaguardia.
  • Il guadagno Vendetta per difesa ora si verifica solo bloccando o parando un colpo.
  • Il guadagno Vendetta per ferita ora si verifica solo ottenendo Vendetta dopo aver subito danni.

Bilanciamenti

  • Difesa in Vendetta (parte 2 dell'arma, generalmente l'elsa)
  • bonus massimo ridotto da 48,2% a 32,1%
  • penalità massima ridotta da -16,1% a -10,6%

Guadagno Vendetta per difesa (parte 2 dell'arma, generalmente sull'elsa

  • bonus massimo ridotto da 36,2% a 24,1%
  • penalità massima ridotta da -12,1% a -8,0%

Attacco in Vendetta (parte 3 dell'arma, generalmente la guardia)

  • bonus massimo ridotto da 48,2% a 24,1%
  • penalità massima ridotta da -16,1% a -8,0%

Durata modalità Vendetta (sull'elmo)

  • bonus massimo ridotto da 54,0% a 25,0%%
  • penalità massima ridotta da -18,0% a -8,3%

Velocità scatto (sulla corazza)

  • bonus massimo ridotto da 18% a 9%
  • penalità massima ridotta da -6,0% a -3,0%

ORDINI

  • Ora tutti gli ordini giornalieri e i contratti possono essere effettuati indistintamente in partite PvP e PvIA.
  • Sono stati aggiunti ordini giornalieri effettuabili in qualsiasi modalità di gioco.

VARIE

  • Le icone delle squadre spariscono dalla finestra della chat allo scadere della chat.
  • I giocatori non saranno più inseriti nella stessa squadra giocando un Duello 1v1 dopo aver invitato nuovamente un giocatore che ha abbandonato la partita

For Honor è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte

Leave a reply