Fortnite su PS5 e Xbox Series X/S, i 120 FPS non sono un problema

Fortnite (screenshot YouTube)

I 120 FPS arrivano anche su Fortnite sia su PS5 che su Xbox Series X/S. Però c’è un limite, grafica e risoluzione si abbassano 

Anche uno dei più amati titoli Epic Games riesce a portare il gioco a 120 FPS. Si tratta di un vantaggio che però, ha con sé, un fattore collaterale importene. Difatti Fortnite, per raggiungere questi livelli, subisce un abbassamento di grafica e prestazioni. Questa nuova funzione può essere attivata sia su PS5 che Xbox Series X/S.

Grazie al nuovo aggiornamento del battle royale, all’interno del mondo di Epic Games si introduce finalmente la modalità a 120 FPS. Ad annunciare questa grande rivoluzione è stata la stessa azienda, che lo ha reso noto grazie alla presenza di un messaggio inserito sul proprio sito di supporto.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Epic Games Store 15 giochi gratis per Natale, disponibile il primo

Fortnite riesce a girare anche a 120 FPS

Fortnite
Fortnite modalità a 120 FPS (screenshot YouTube)

La modalità 120 FPS, che prende anche il nome di modalità prestazioni, può essere usata all’interno della modalità battaglia reale/creativa. Per procedere l’attivazione è necessario semplicemente andare nelle impostazioni video e selezionare la modalità apposita come scelta all’interno della sezione grafica. Però è bene sapere che, chi decide di attivare questa nuova funzione, vede una risoluzione del gioco abbassata a 1440 pixel invece dei soliti 4K.

La PS5 non è in grado di supportare questi pixel, quindi si pensa che sulla console Sony la risoluzione arrivi a 1080 pixel nel caso in cui si utilizzi la modalità 120 FPS. Secondo le parole di Epic Games anche le impostazioni che riguardano le ombre, gli istanti di streaming e la post-elaborazione può essere modificata leggermente. Fortunatamente le nuvole volumetriche e l’illuminazione dei bordi restano inalterati.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Ghostrunner aggiunge una nuova modalità e un DLC cosmetico invernale – VIDEO

Anche sulla console Xbox Serie S arriva A 1080 pixel. Anche qui può essere attivata la modalità 120 FPS avendo però una qualità inferiore. Infatti, anche in questo caso, la risoluzione passa da 1200 pixel A 1080 pixel. Il risultato è una riduzione delle ombre insieme alla disattivazione delle nuvole volumetriche. Oltre alla modalità a 120 PFS, è bene sapere che vi sono altre sorprese che includono l’arrivo di personaggi a tema cacciatori insieme ad altre novità riguardanti la modalità salva mondo.