[GDC 2016] AMD scommette sulla Realtà Virtuale

AMD ha impressionato tutti i presenti in occasione della GDC 2016, puntando fortemente sulla Realtà Virtuale.

Secondo AMD, la VR ha un grandissimo potenziale non solo per quanto riguarda il settore "gaming", ma l'esperienza potrà anche essere applicata nel campo medico, in quello dell'educazione, ma anche per promuovere notizie e informazioni in tutto il Mondo.

Ecco perché il produttore ha deciso di lanciare il programma “Radeon VR-Ready Premium”, che permetterà ai consumatori (quindi al pubblico interessato alla VR) di scegliere la piattaforma giusta per poter immergersi nella miglior esperienza virtuale possibile.

Inoltre, AMD ha anche annunciato quella che viene considerata "la più potente piattaforma al mondo per la creazione e la fruizione di contenuti di realtà virtuale": Radeon Pro Duo", ovvero una scheda dual-GPU incredibilmente avanzata e potente. 

Radeon Pro Duo presenta un proprio kit di sviluppo software (SDK) LiquidVR che permetterà di creare una moltitudine di contenuti rivolti alla realtà virtuale per ogni singolo ambito, quindi non sarà destinato solo alla creazione di giochi VR. Grazie alla doppia GPU e una potenza di calcolo di 16teraflop, AMD offrirà agli sviluppatori una soluzione completa che soddisfare ogni esigenza, oltre a sfruttare tutte le potenzialità offerte dalle nuove DirectX 12, supportate pienamente da AMD.

Crytek è stato uno dei primi sviluppatori a puntare su Radeon Pro Duo e utilizzerà la piattaforma per la sua "Crytek’s VR First".

Raja Koduri, Senior Vice President e Chief Architect di Radeon Technologies Group è intervenuto per dire la sua sulla nuova scheda video (Radeon Pro Duo):

"L’arrivo e la diffusione di piattaforme sempre più potenti stanno portando rapidamente alla nascita di esperienze immersive senza paragoni. Questo è evidente in particolare nell’ambito della realtà virtuale, un settore in cui la potenza di calcolo deve abbinarsi con una la stabilità. La nostra nuova piattaforma Radeon Pro Duo con l’SDK LiquidVR è la piattaforma più veloce al mondo, sia per chi crea contenuti sia per quanti li consumano, e consente un’esperienza grafica e di realtà virtuale incredibile."

 

Leave a reply