Gear VR: la prima immagine del visore VR di Samsung

Avevamo parlato qualche tempo fa dello sviluppo di un visore per la realtà aumentata di Samsung, in collaborazione con Oculus. Oggi, è saltata in rete la prima immagine del dispositivo, chiamato Gear VR. Ci sarebbe la possibilità che venga messo sul mercato dopo l'edizione 2014 di IFA, la Fiera Internazionale dell'Elettronica che si terrà dal 5 al 10 settembre prossimo a Berlino.

Gear VR non sarà un visore del tutto autonomo come Oculus Rift. Piuttosto, gli utenti dovranno collegarlo tramite una porta USB 3.0 ai dispositivi Galaxy, mentre gli effetti VR saranno resi per mezzo dell'head tracking. Il visore dovrebbe utilizzare pertanto i sensori del dispositivo collegato, l'accelerometro, il giroscopio e le capacità di elaborazione per l'head tracking. Inoltre, dato che i dispositivi Samsung di fascia alta possiedono display AMOLED, gli utenti possono aspettarsi anche un'ottima esperienza visiva.

In questo modo, Samsung potrà mantenere basso il prezzo di vendita di Gear VR. Inoltre, pare sia piuttosto comodo da indossare, essendo caratterizzato da una fascia elastica per la testa e diversi cuscinetti interni. Samsung starebbe lavorando sul lato hardware del progetto, mentre Oculus si occupa di quello software. Ancora non si sa nulla di concreto sul prezzo ma ci si può aspettare che si aggiri intorno ai 200 €. Di seguito, la prima immagine.

samsung-gear-vr-640x346

Leave a reply