Ghost Recon Wildlands: il lancio su PC batte l'open beta

Ghost Recon Wildlands sta incontrando il favore dei fan su PC, dopo una beta estremamente performante.

Lo sparatutto cooperativo di Ubisoft è stato infatti giocato su Steam da un massimo di 32.955 utenti durante il periodo di beta, mentre il picco al day one è stato di 34.087.

Un caso molto raro, insomma, in cui un client gratuito disponibile nel corso di un fine settimana ha meno gamer rispetto al giorno del lancio del titolo a pagamento.

Complimenti a Ubisoft... e speriamo che questo ritmo regga.

Fonte

 

Leave a reply