Giocatore con 6000 ore di RDR2 su Stadia lancia appello a Rockstar

Ha giocato a RDR2 su Stadia per quasi 6000 ore, ora però rischia di perdere tutto quello che ha fatto. Ecco l’appello disperato. 

Il mondo dei videogiochi oggi è sempre più volatile e digitalizzato, con la maggioranza assoluta dei prodotti che consumiamo che ci arrivano tramite download o streaming, senza nessun contatto fisico. Come ogni salto tecnologico, ci sono dei lati negati e dei lati positivi. Certamente questo sistema ha abbattuto i costi, reso il gaming più immediato, favorito la sperimentazione e persino il recupero di hardware inadatti nel caso del cloud gaming. Dall’altra parte, però, ci troviamo a vivere una realtà in cui tutto è always online e si comprano o affittano licenze più che videogiochi singoli, che un giorno potrebbero esserci strappate dalle mani in seguito ad un’acquisizione o lo scadere di un accordo. O ancora, come è successo per Google Stadia, nel caso in cui un’intera piattaforma decida di chiudere.

Giocatore con 6000 ore di RDR2 su Stadia lancia appello a Rockstar
Giocatore con 6000 ore di RDR2 su Stadia lancia appello a Rockstar

Ed ecco che in tanti si ritrovano nella difficile situazione in cui bisogna dire addio a tanti dei propri progressi, oltre che ai videogiochi che hanno amato e con cui hanno passato tantissimo tempo. Tra le tante storie che si stanno susseguendo in queste ore, una è davvero molto particolare. Parliamo di un videogiocatore che ha passato migliaia di ore a giocare Red Dead Redemption 2.

RDR2 e il caso Stadia: l’appello

Red Dead Redemption 2 è l’ultimo capolavoro pubblicato da Rockstar e che ha spinto una miriade di videogiocatori nel vecchio west. In tanti hanno vissuto quella che si è rivelata essere un’avventura incredibile, l’ennesima firmata Rockstar, con personaggi unici e un intero mondo da esplorare. Un giocatore però, che non si è lasciato affascinare dalla storia ma si è subito gettato anima e corpo nell’online, al day one, ora teme di perdere tutto. L’utente in questione si firma ItsCoulourTV e ha condiviso online un grafiche che mostra come abbia passato ben 5907 ore a giocare a RDR2 Online.

Red Dead Redemption 2 tomba
Red Dead Redemption 2 tomba

Essendo progressi online e non in giocatore singolo, l’utente, che questo tempo lo ha passato su Stadia, sta per perdere tutto ora che la piattaforma chiuderà. Ed ecco perché è partito l’appello agli sviluppatori, la richiesta è salvare il suo personaggio e permettergli di continuare a giocare con quel profilo su console o su PC. “Per favore, permetteteci di fare un trasferimento di personaggi una tantum, vi supplico”, scrive il giocatore. Si attende risposta. Intanto vi segnaliamo che qualcosa di grosso si sta muovendo per un’esclusiva Playstation, e che ci sono tre videogiochi gratis che dovete subito riscattare.