Gli sviluppatori di Verdun su PS4 NEO e Xbox One Scorpio: “alla fine non cambierà nulla”

PlayStation 4 NEO e Xbox One Scorpio sono attesissime da molti perché, vista la loro inedita potenza, dovrebbero garantire un nuovo modo di godere dei videogiochi di ultima generazione, ma sarà davvero così?

Secondo Mike Hergaarden, co-fondatore di M2H, sviluppatori di Verdun, alla fine le cose non saranno così diverse:

“Alla fine non cambierà nulla: a causa della nuova potenza tutti si aspetteranno il supporto al 4K, e noi continueremo ad ottimizzare i giochi con difficoltà come oggi”, ha dichiarato Hergaarden.

Il ragionamento ha senso, e ci pone l’inevitabile quesito del compromesso tra risoluzione e fluidità, del quale lo sviluppatore ha parlato: “Se dovessimo scegliere, 1080p/60fps. Un gameplay fluido è più importante sul lungo periodo”.

Per quanto riguarda il supporto a NEO e Xbox One Scorpio, lo sviluppatore ha dichiarato di non avere piani specifici, semplicemente continueranno a fare giochi.

Nuove console, stessi problemi, a quanto pare.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *