Hideo Kojima abbandonerà la serie Metal Gear?

Ci risiamo: ogni volta che porta a termine un nuovo capitolo di Metal Gear, Hideo Kojima sembra voler prendere le distanze dal brand che lo ha reso celebre e a cui ha dedicato ormai metà della propria vita. A poco meno di un mese dall'uscita nei negozi della sua ultima fatica, Metal Gear Solid V: Ground Zeroes (che lo ricordiamo sarà il prequel di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain), l'ormai cinquantenne sviluppatore giapponese ha infatti annunciato sulle pagine di GameInformer:
"Metal Gear è un brand difficile da maneggiare e finora non ho trovato un successore a cui poter passare il testimone. Mi piacerebbe lasciare il mio ruolo di produttore della serie e dedicarmi ad altri progetti, come un nuovo titolo dal sapore Indie, oppure anche un nuovo tripla A, purché vada in una direzione completamente diversa rispetto al passato. Se non mi dovessi più occupare di videogiochi, tra libri e sceneggiature per il cinema, mi rimarrebbe comunque una lista bella lunga di cose da fare prima di morire."

Leave a reply