Horizon Zero Dawn è "un sogno nerd divenuto realtà", secondo Guerrilla Games

Gli sviluppatori spesso vorrebbero vedere il loro gioco in un modo ma alla fine, per una serie di esigenze, si finisce per modificare di molto la visione originale. Questo, a quanto pare, non è successo per Horizon Zero Dawn.

Il game director di Guerrilla Games, Mathijs de Jonge, ha parlato durante un'intervista di come è venuta alla luce l'idea di Horizon Zero Dawn. Secondo Jonge, il titolo è un sogno divenuto realtà per lo studio, visto il tempo speso a preparare ogni dettaglio del gioco.

"Horizon è un sogno nerd divenuto realtà per noi, e vogliamo che questo mondo risulti credibile, così investiamo tonnellate di tempo in ogni design.", ha dichiarato Jonge.

Lo sviluppatore, dopo aver parlato di uno dei primi design del gioco, poi scartato, in cui c'erano lanciarazzi ed armi, ha parlato dell'evento che scatena le vicende del titolo: "Horizon è il risultato di una specie che prevarica l'altra. Una specie che ha, tuttavia, la sua società regolarizzata. Ci sono esseri che trasportano risorse in giro, ed ogni animale ha la sua funzione unica nella società".

Horizon Zero Dawn, lo ricordiamo, sarò disponibilie dal 28 febbraio 2017 in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte

Leave a reply