HP presenta un PC "certificato" per la realtà virtuale

La gamma di desktop HP Envy Phoenix è certificata per la realtà virtuale. Che significa? Banalmente che queste macchine soddisfano tutti i requisiti per supportare al meglio prodotti come Oculus Rift e HTC Vive. La nuova gamma è attualmente costituita da due PC, uno basato su GPU AMD e uno su NVIDIA.
Di seguito, le configurazioni:

HP ENVY Phoenix 860-170VX 

  • CPU – Intel Core i7-6700K (Skylake) 4.0 GHz w/HP ENVY Liquid Cooling Solution
  • GPU – NVIDIA GeForce GTX 980Ti (6 GB)
  • RAM – 24 GB DDR4 at 2133MHz
  • Storage – 2TB 7200 rpm SATA Hard Drive
  • Optical – SuperMulti DVD Burner
  • Power Supply – 500W
  • OS Windows 10 Home 64-bit

 

HP ENVY Phoenix 860-170VR 

  • CPU – Intel Core i7-6700K (Skylake) 4.0 GHz w/HP ENVY Liquid Cooling Solution
  • GPU – AMD Radeon R9 390X (8 GB)
  • RAM – 16 GB DDR4 at 2133MHz
  • Storage – 2TB 7200 rpm SATA Hard Drive
  • Optical – SuperMulti DVD Burner
  • Power Supply – 600W
  • OS Windows 10 Home 64-bit

I prezzi? 2000 dollari per il primo e 1700 per il secondo, al quale vanno aggiunte tasse e spedizione. Siamo insomma sopra ai 2000 euro anche nella configurazione più economica, ai quali vanno aggiunti poi i denari necessari per Oculus.

 

Fonte: VRFocus

Leave a reply