HTC Vive aumenta di prezzo nel Regno Unito a causa della Brexit

L’uscita del Regno Unito dall’Europa, la cosiddetta Brexit, ha causato diverse prevedibili reazioni. La più importante a livello economico, portando a svalutare la sterlina nei giorni successivi.

Proprio per questo, HTC ha annunciato l’aumento di prezzo di HTC Vive, il suo visore per la realtà aumentata, proprio nel Regno Unito. La motivazione citata dalla compagnia sono “i recenti cambiamenti della valuta”, ed il valore corrente della sterlina come ragioni principali.

Non viene ovviamente menzionata la Brexit direttamente, immaginiamo per motivi politici, ma non è difficile fare uno più uno.

HTC Vive costa attualmente £759 più tasse e spedizioni, un incremento di £70 dal prezzo originale di £689. Questo nuovo prezzo entra in vigore da oggi, 1 agosto.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *