Il Dreamcast avrebbe compiuto oggi 17 anni

Oggi sarebbe potuto essere il 17º compleanno del Dreamcast. Sebbene negli USA avrebbero dovuto festeggiare qualche mese fa il 16º anniversario della console, è proprio oggi che la piattaforma Sega si sarebbe accinta a spegnere 17 candeline.

Il 27 novembre del 1998, il Dreamcast venne distribuito per la prima volta in Giappone. Una console all’epoca rivoluzionaria, stroncata forse dopo troppo poco tempo. Uno dei motivi principali della sua prematura dipartita è stata la facilità con cui i giochi potevano essere piratati.

Un vero peccato, perché la piattaforma era sul mercato a buon prezzo, permetteva di accedere facilmente ai titoli stranieri e garantiva giochi che il pubblico non avrebbe trovato altrove, offrendo un’esperienza che le altre console potevano soltanto sognare.

Sono già passati più di 10 anni dalla “morte” del Dreamcast, ma noi abbiamo davvero un bel ricordo.

FONTE: Kotaku

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here