Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia

VirginMedia ha deciso di prendere il toro, o meglio, la pandemia per le corna e ha creato una pizzeria in cui è possibile cenare in compagnia di ologrammi 3D in real time.

Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia
Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia (foto: VirginMedia)

L’esperimento è aperto in due pizzerie: una si trova a Londra e una a Edinburgo. Le Two Hearts Pizzeria si trovano a 400 miglia di distanza ma, grazie alla tecnologia, gli avventori possono stare tutti insieme anche se solo tramite gli ologrammmi tridimensionali.

Si tratta di un esperimento molto interessante e anche di un nuovo modo per VirginMedia di farsi pubblicità, ovviamente. Ma se, anche ora che le restrizioni si stanno allentando, ci sono comunque moltissimi inglesi che si sono stufati delle videochiamate questo esperimento con gli ologrammi sembra incontrare i loro gusti.

Ed è proprio frutto di uno studio condotto da VirginMedia sul popolo di Sua Maestà: circa metà degli inglesi sono “stufi” delle videocall e il 63% dichiara di no navere il livello di interazione che vorrebbero.

Leggi anche –> Nintendo fa causa a Bowser: i dettagli del processo per pirateria

Ologrammi: dalla pizzeria al mondo il passo è breve

Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia
Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia (foto: pixabay)

La tecnologia che ora ci permette di vederci mentre ci telefoniamo sembrava follia anche solo cinquant’anni fa, tanto da essere infilata nei film di fantascienza. Poi sono arrivati gli ologrammi, “Sei la nostra unica speranza”, ve lo ricordate? Ed erano gli Anni ’70. Ora, secondo anche quanto dichiarato dal dottor James Bellini, la tecnologia degli ologrammi sarà di uso comune entro 2030 nelle abitazioni. “Gli avanzamenti tecnologici e la banda larga a velocità altissima significano che stiamo sperimentando forme di connettività, come gli ologrammi, che ora sono opzioni possibili per quando vogliamo sentirci vicini a quelli che non possiamo avere fisicamente accanto. Con la tecnologia che si muove così velocemente adesso, non sarebbe strano se gli ologrammi diventassero comuni nelle case inglesi nel nuovo decennio.”

Leggi anche –> La skin di Roze su COD Warzone sta per essere modificata

Calcolando che da noi invece il digital divide è l’equivalente del Grand Canyon, dovremo accontentarci delle videochiamate ancora per un bel po’ ma la tecnologia e le sue novità funzionano un po’ sempre come il sasso nello stagno: lentamente i cerchi si allargano e raggiungono i punti più lontani dello stagno.

La pandemia ci sta insegnando tante cose e tante cose sta tirando fuori, belle e brutte. Ne usciremo: migliori? Peggiori? Sicuramente con conoscenze che non sapevamo di avere e bisogni che non pensavamo di provare.

LINK UTILI

 

Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia
Vi sentite soli? Prenotate nella pizzeria con gli ologrammi firmata VirginMedia (foto: youtube)