La skin di Roze su COD Warzone sta per essere modificata

COD Warzone sta per ricevere una modifica, molto gradita dagli utenti, della skin Roze. Quasi invisibile, è l’incubo dei giocatori  

COD Warzone
COD Warzone, modifica alla skin Roze (fonte press.activision.com)

Questa skin di COD Warzone è caratterizzata da tonalità estremamente scure e dalla totale assenza di superfici riflettenti. Con essa i giocatori hanno la possibilità di diventare quasi invisibili nelle aree più buie, che a Verdansk non mancano affatto. Infatti è molto difficile colpire od addirittura individuare un giocatore che indossa la skin in questione.

Più volte è stata rivolta un’accusa nei confronti di Call of Duty Warzone, in cui si afferma che il titolo fosse pay-to-win. Tale affermazione è stata mossa per diverse ragioni, ma molto spesso al centro dell’attacco si è ritrovata la skin “Near Dark” dell’operatrice Roze, una delle più odiate del gioco.

Leggi anche -> Resident Evil Village si mostra con un gameplay di 22 minuti – VIDEO

La modifica della skin Roze di COD Warzone in arrivo

COD Warzone
COD Warzone, modifica alla skin Roze (fonte press.activision.com)

Il team di sviluppo ha assicurato che interviene sulla skin in questione in una delle prossime patch. Non sono però state svelate né le modalità dell’intervento né le tempistiche con cui si effettua. Inoltre Raven ha anche anticipato i prossimi aggiornamenti che vanno ad introdurre bilanciamenti su armi come come Tac Rifle Charlie, M16, FFAR 1 e Sykov. In arrivo anche un fix per i perk delle armi di Modern Warfare e le modifiche alle modalità di ottenimento dell’RC-XD. Si ricorda, inoltre, che è in dirittura d’arrivo l’evento finale della Stagione 2 di Call of Duty Warzone.

Leggi anche -> Rivelata la roadmap dei contenuti di Ghost Recon Breakpoint per il 2021

Il prossimo 21 aprile si avvia la Stagione 3. La skin Near Dark si può ottenere solamente raggiungendo il livello 100 del Battle Pass a pagamento della Stagione 5 di Modern Warfare e Warzone. Non è possibile sbloccarla semplicemente, tuttavia ha lasciato un’impatto molto negativo sul gioco. Tuttavia tale problema non può essere ignorato. Raven Software non si è mai espressa sulla questione, è rimasta per mesi nel silenzio più totale. Ora però sembra che qualcosa si stia iniziando a smuovere riconoscendo il problema. In calce all’articolo il post Twitter che parla della skin Roze.

LINK UTILI

PS5 con lettore
Ps5 con lettore (screenshot YouTube)