Injustice 2 dal 18 maggio in Italia

Warner Bros. Interactive Entertainment e DC Entertainment annunciano oggi che Injustice 2, il sequel potenziato dell'acclamato Injustice: Gods Among Us, sarà finalmente disponibile in Italia dal 18 maggio su PlayStation 4 e Xbox One.

Sviluppato dai premiati NetherRealm Studios, Injustice 2 offre una vasta lista di supereroi e supercriminali DC e permette ai giocatori di creare e potenziare la versione definitiva dei loro personaggi DC preferiti.

Injustice 2 riprende la storia iniziata da Injustice: Gods Among Us, partendo da un universo fratturato dove ogni legame è spezzato e ogni alleanza è travolta dalla guerra. Batman e i suoi alleati lavorano per rimettere insieme i pezzi della società, ma si trovano a dover affrontare tutti coloro che vorrebbero vedere il Regime di Superman ripristinato.

Nel mezzo del disordine e del caos appare una nuova minaccia che mette in pericolo l'esistenza di chiunque si trovi sulla Terra. I giocatori decideranno a quale causa essere fedeli e potranno personalizzare i personaggi DC più noti con nuovi e potenti equipaggiamenti che possono essere ottenuti nel gioco.

“NetherRealm Studios offre ogni volta una fantastica esperienza di gioco accompagnata da una storia particolarmente avvincente, piacevole sia per i fan più fedeli che per i giocatori occasionali. Injustice 2 è il gioco più coinvolgente e con maggior profondità tra quelli che ha prodotto”, ha detto David Haddad, Presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment. “L'intrigante storia sui Supereroi DC combinata con le nuove funzioni di personalizzazione degli equipaggiamenti presenti in Injustice 2 mostra come lo studio continui il suo lavoro di innovazione”.

“Per Injustice 2 abbiamo lavorato davvero sodo così da offrire un'avvincente storia targata DC e, allo stesso tempo, garantire nuove funzioni e modalità ai nostri fan, in modo da permettere loro di immergersi ancor di più nel gioco", ha dichiarato Ed Boon, Direttore Creativo di NetherRealm Studios. “Il compito di implementare tutte le varie componenti è stato senza dubbio difficile e vedere il risultato di tutti gli sforzi fatti è un grande risultato per NetherRealm”.

Leave a reply