J.K. Rowling ha guidato lo sviluppo di Hogwarts Legacy? WB fa chiarezza

Che ruole ha avuto J.K. Rowling nello sviluppo e nella creazione dell’attesissimo Hogwarts Legacy? Warner Bros fa chiarezza. 

In questo momento non si parla d’altro: Hogwarts Legacy è il videogioco che tutti vogliono e di cui tutti hanno un’idea piuttosto forte. Il lavoro fatto da Avalanche Software sembra avere tutte le carte in regola per potersi iscrivere nella storia dei videogiochi ambientati ad Hogwarts Legacy, volendosi però differenziare e anche nettamente dal passato. Innanzitutto il prodotto non narra affatto delle avventure del mago con la cicatrice, volendo invece raccontare una storia estremamente anteriore rispetto a quanto si legge nei libri e si legge nei film su Harry Potter.

J.K. Rowling e Hogwarts Legacy
Che ruolo ha avuto J.K. Rowling nella creazione di Hogwarts Legacy (Videogiochi.com)

Quello che vivremo in Hogwarts Legacy sarà una storia estremamente antecedente all’arrivo di Potter nella scuola di magia, ma certamente l’obiettivo degli sviluppatori è continuare a restituire quel feeling e tutte le sensazioni che ci si aspetta da un titolo di questa saga. Più volte avalanche Software e Warner Bros hanno ripetuto di voler restare fedeli al materiale originale, rispettando completamente il lavoro di J.K. Rowling. E questo ha scatenato parecchie divisioni.

Ruolo della Rowling per Hogwarts Legacy

Come tutti sappiamo la famosissima scrittrice dietro la saga di Harry Potter non è certamente la persona più amata del mondo. Pur riconoscendo la sua creatività e la sua prolificità, la Rowling è stata anche autrice di alcuni tweet piuttosto controversi, che hanno fatto infuriare la comunità LGBTQ+. C’è chi crede che l’autrice abbia diritto alla parola, chi critica le sue posizioni e chi appoggia la sua visione. Intanto, però, c’è anche chi attacca Hogwarts Legacy, ritenendolo un prodotto da boicottare, in quanto figlio della visione di una scrittrice transfobica.

Rowling e Hogwarts Legacy
J. K. Rowling ha guidato sviluppo di Hogwarts Legacy? (Videogiochi.com)

In tal senso è intervenuta proprio Warner Bors, che ha voluto fare chiarezza, rispondendo alle migliaia di domande che si susseguono sui social network: che ruolo ha avuto J.K. Rowling nella creazione del videogioco di Hogwarts Legacy?

Warner Bros fa chiarezza

In un comunciato ufficiale, Warner Bros ha specificato il ruolo della Rowling nella creazione di Hogwarts Legacy. Viene subito chiarito che “J.K. Rowling non è coinvolta nella creazione del gioco“, ponendo fine così ad ogni possibile polemica. Quella che vivremo “non è una nuova storia creata da J.K. Rowling“. Tuttavia, specifica WB, “abbiamo collaborato con il suo team in tutti gli aspetti del gioco“, con l’obiettivo di garantire ai giocatori di poter vivere “l’esperienza magica che si aspettano“.

Ricordiamo che ci sono enormi aggiornamenti per quanto riguarda l’attesissimo Hogwarts Legacy, e che in queste ore Suicide Squad Kill the Justice League è in una bufera senza precedenti.