Kojima Productions continua a "rubare" dipendenti Konami per Death Stranding

Hideo Kojima sta portando in Kojima Productions molti dei suoi ex collaboratori ai tempi di Konami, al fine ovviamente di rendere Death Stranding all'altezza della sua visione originale.

Dopo l'ex presidente di Konami Europe, Shinji Hirano, è ora il turno di Yasuhiro Kawakami (cinematic artist), Masaki Saito and Jackie Tan (game designer), Chihoko Uchiyama (senior character designer) e Akio Sakamoto del team del FOX Engine.

Kojima sta indubbiamente rimpolpando con cura il suo staff, e la speranza è che quest'accelerata comporti una eguale accelerazione nello sviluppo di Death Stranding.

Death Stranding è un'esclusiva PS4 che non ha ancora una data d'uscita.

Fonte

Leave a reply