Konami al lavoro su un braccio protesico ispirato a Venom Snake per un fan amputato

Lui si chiama James Young, ha 25 anni e purtroppo ha perso un braccio e una gamba tre anni fa, a causa di un incidente presso la Docklands Light Railway. Tuttavia, veniamo a sapere che Konami sta lavorando insieme a un gruppo di ingegneri per "restituire" il braccio al giovane. Se vi state chiedendo cosa c'entri il publisher nipponico in questa storia, potreste domandarlo alla dottoressa Sophie de Oliveira Barata: all'interno del programma Alternative Limb Project, Konami aiuterebbe infatti il team a realizzare un braccio come quello di Venom Snake.

Oltre a essere bello a vedersi, l'arto ispirato a Metal Gear Solid sarà "multifunzionale" e un breve documentario sulla sua fase di progettazione e creazione sarà distribuito nei primi mesi del 2016. Non sappiamo se James sarà poi in grado di giocare Metal Gear Solid V con il nuovo braccio, ma certamente glielo auguriamo, oltre a mille altre cose!

Nel seguente tweet trovate una manciata di immagini.

Leave a reply