La nuova GPU di AMD è pronta per gli 8k ed i 96fps

Proprio mentre Nvidia annuncia il suo mostro, la Titan X, AMD perde completamente il controllo con la sua Radeon Pro SSG, che se ne esce con un disco SSD da 1TB M.2.

La nuova AMD Radeon Pro SSG non è affatto una GPU consumer, ma è creata per gli ambienti di lavoro in realtà virtuale. In ambienti professionali, anche 32GB di VRAM iniziano ad essere limitativi quando si tratta di certi compiti. Compiti come, ad esempio, raggiungere gli 8k di risoluzione ed i 96fps.

Raka Koduri ha parlato della nuova GPU dell'azienda: "Ci sono molte possibilità con un SSD all'interno di una GPU, può essere usata come cache, memoria primaria o di sicurezza, e AMD sta lavorando con i suoi partner per scoprire differenti usi. I movie maker, in particolare, si sono detti entusiasti delle schede grafiche con un SSD integrato".

A questo proposito, Koduro ha spiegato anche come la Radeon Pro SSG si trova bene nel processo di rendering, e di come potrebbe portare cambiamenti ad Hollywood.

Con la sua memoria integrata SSD da 1TB, AMD sostiene che la GPU potrà anche essere usata come normale unità di memorizzazione. Questo permetterà una minore latenza ed un maggiore ammontare di dati elaborati dalal GPU. Tra le possibili soluzioni finali c'è il calcolo della realtà virtuale addirittura su schermi multipli.

Fonte

TagsAMD

Leave a reply