La nuova IP di BioWare sarà presentata in un "futuro non troppo distante"

Patrick Soderlund di Electronic Arts ha confermato, com'è noto da tempo, che BioWare è al lavoro su una nuova IP e che questa verrà mostrata al pubblico in un "futuro non troppo distante".

Nel corso di un'intervista concessa a GamesIndustry, Soderlund ha spiegato che "siamo stati molto aperti riguardo al fatto che BioWare sta lavorando ad una nuova IP, e ne parleremo in un futuro non troppo distante".

"Abbiamo altri team che lavorano a nuove IP, anche. Penso sia una questione di equilibrio, far sì che continuiamo a spingere  su franchise come Battlefield, FIFA o Madden, o Star Wars, mentre continuiamo ad investire in qualcosa di nuovo".

Riguardo a Mirror's Edge, dopo l'uscita di Catalyst che ha lasciato un po' di amaro nelle bocche degli appassionati e della critica, EA si limita a dire "chissà" di fronte alle richieste di un seguito, aggiungendo però che la proprietà intellettuale va inserita in un contesto e non isolata da questo.

"Potremmo guadagnare molto e con poco sforzo con una versione remastered di Mass Effect? Si. Centinaia di persone me lo hanno chiesto? Si, lo hanno fatto", le dichiarazioni di Peter Moore riguardo alla possibilità di una rimasterizzazione della trilogia di Mass Effect.

"Semplicemente noi sentiamo di voler andare avanti: c'è una piccola cosa chiamata Mass Effect: Andromeda su cui siamo completamente concentrati assieme a Bioware e quello che vedrà la luce sarà qualcosa di fantastico".

Leave a reply