L’anti No Man’s Sky arriva su Xbox One e Windows 10 a dicembre

L’anti No Man’s Sky Astroneer sarà disponibile a dicembre per Xbox One e Windows 10 a dicembre nell’ambito del programma Game Preview, che permette di provare porzioni dei giochi prima che siano disponibili nelle loro forme complete.

A detta dello sviluppatore System Era Softworks, il gioco sarà basato su esplorazione e creatività, e metterà gli utenti nei panni di un esponente di un genere umano che ha appena acquisito l’abilità di fare viaggi spaziali a lunga distanza.

System Era Softworks ha garantito che, diversamente da No Man’s Sky, il titolo supporterà sia mondi generati in maniera procedurale che nel classico modo “artigianale” di fare videogiochi, che lo metterà al riparo dalle critiche di monotonia e scarsa varietà riservati al gioco sci-fi di Hello Games.

Astroneer includerà una co-op a quattro giocatori, per permettere a tutti di condividere le proprie creazioni, e farne di nuove, insieme ai propri amici.

Per tutti i dettagli sul gioco, e le prime parole del team di sviluppo, date un’occhiata al sito ufficiale Xbox.

Curiosamente, qualche tempo fa Sean Murray si era mostrato titubante di fronte alle domande di chi gli chiedeva se avesse, tra i suoi piani, portare su Xbox One No Man’s Sky.

Ma, guardando a tutti i problemi post-lancio avuti dal gioco e al tempo necessitato dallo sviluppatore per sistemarlo ed espanderlo, sembra davvero che sia passata un’era geologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *