Le differenze tra il 4K upscalato di PS4 Pro e il 4K nativo di Project Scorpio non saranno evidenti

Secondo José Herráez, responsabile delle pubbliche relazioni alle dipendenze di Tequila Works (Rime, The Sexy Brutale), le differenze tra il 4K upscalato di PlayStation 4 Pro e il 4K nativo di Xbox One Scorpio non saranno evidenti.

Le differenze saranno chiaramente presenti, ma secondo il PR la grande maggioranza degli utenti non sarà capace di notarle: “Io penso che [le differenze tra il 4K nativo di Scorpio e il 4K upscalato di PS4 Pro] non saranno evidenti ad occhi poco allenati” ha dichiarato ai microfoni di Gamingbolt.com. “Io credo che non farà una grossa differenza. Ovviamente, ai clienti più esperti, oppure a coloro che conoscono perfettamente la nuova tecnologia, sarà evidente. Ma per la massa – che è quella che garantisce i maggiori introiti – non credo che sarà molto importante”.

Non è di questa opinione Microsoft, dato che sta basando la sua intera campagna promozionale sulla superiorità tecnica di Xbox One Scorpio. Sony invece, dal canto suo, è sicura di aver implementato un algoritmo di upscaling di altissima qualità, che ridurrà al minimo il gap tecnico tra le due console.

PlayStation 4 Pro è attesa per il 10 novembre 2016 al prezzo di 399,99 €. Xbox One Scorpio debutterà invece alla fine del 2017.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *