Le misure antipirateria di Oculus impediscono di giocare su HTC Vive

Chi possiede il visore HTC Vive non potrà più giocare alle esclusive di Oculus Rift. Con l’utilizzo di un hack era infatti possibile giocare alle esclusive Oculus su Vive, avendole però scaricate legalmente dal relativo store. Ma le nuove misure antipirateria impediscono questo passaggio, obbligando il giocatore a possedere Rift.

Queste recenti disposizioni hanno fatto molto discutere, in quanto il co-founder di Oculus si è sempre ritenuto aperto alla possibilità di far girare i giochi su altri visori, non volendo obbligare gli utenti a comprare necessariamente il Rift. Parole che lasciano, purtroppo, il tempo che trovano.

Fonte: DESTRUCTOID

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *