Dopo le polemiche, CI Games punta a migliorare i tempi di caricamento di Sniper Ghost Warrior 3

Sniper Ghost Warrior 3 si è fatto una cattiva nomea dopo il lancio della scorsa settimana, che l'ha visto protagonista di tempi di caricamento molto, molto dilatati - parliamo di 5 minuti per il primo avvio della partita.

In aggiunta, il frame rate risulta instabile su PC anche su hardware teoricamente parecchio performanti, con cali registrati persino su una Nvidia GTX980 Ti alla risoluzione di appena 1080p.

Il CEO di CI Games è intervenuto in merito a queste problematiche tecniche, spiegando che il team polacco, che peraltro ha dovuto rinunciare alla componente multiplayer al lancio (una patch gratuita la introdurrà più avanti), sta già lavorando per risolverle.

Soltanto una volta risolte le difficoltà in termini di performance, ha commentato Marek Tyminski, si passerà a realizzare contenuti extra e la suddetta modalità multigiocatore.

Voi avete già messo le mani sul gioco? Che ve ne pare?

 

Leave a reply