league of legends

League of Legends: arrestato Martin Shkreli

Martin Shkreli, testa di serie della Big Pharma ma anche leader del Team Imagine del celebre League of Legends è stato arrestato.

Al centro di molti dibattiti riguardanti le sue scellerate scelte di aumentare il prezzo dei farmaci anti-AIDS da 13,50 a ben 750 dollari la confezione, Martin Shkreli, uomo più odiato d'America (ma non solo), è stato nelle ultime ore era stato incriminato per aver truffato gli investitori attraverso due fondi di investimento da lui gestiti: MSMB Capital Management et MSMB Healthcare Management.

L'uomo, che era riuscito ad attirare anche l'ira di Hillary Clinton, è stato arrestato all'alba nel suo appartamento situato nel cuore di Manhattan.

In un modo o nell'altro, giustizia è stata fatta e il suo team di League of Legends dovrà momentaneamente fare a meno di lui.

Fonte: gamespot.com

 

Leave a reply