Lego Marvel Super Heroes

Supereroi, combattimenti dall’impatto coreografico, tantissimo humour. Quando l’universo Marvel si unisce a quello LEGO, non possiamo che aspettarci grandi capolavori. Stiamo parlando proprio dell’attesissimo LEGO Marvel Super Heroes, titolo multipiattaforma sviluppato da TT Games e disponibile a partire dal 15 novembre 2013. Da grandi poteri derivano grandi responsabilità, insomma, e i celebri Iron Man, Spider-Man, Hulk, Thor e Wolverine sono infatti solamente pochissimi tra i 155 eroi di cui potremo vestire i panni in LEGO Marvel Super Heroes.

“Dire che siamo entusiasti di vedere questo gioco prendere vita è un eufemismo”, ha dichiarato Andreea Enache Thune di TT Games, che già in passato si era occupata dello sviluppo di titoli “epici” come Batman, Star Wars e The Lord of The Rings. Ma come trasfigurare in “mattoncini” l’intero universo Marvel, ambientazioni e atmosfere cartoon comprese? La risposta è semplice: creando un mondo dinamico, dato dall’interazione di un grandissimo numero di personaggi giocabili, tutti con superpoteri diversi. “Il più alto numero di personaggi mai realizzato finora in un titolo per console”, come ha affermato Jefferson, Vice President della sezione Games Marvel. La loro missione? Salvare la Terra dalla minaccia di Loki e dalla rabbia di Galactus, il Divoratore di Mondi, che attraverso i Mattoncini Cosmici, frammenti dotati di un immenso potere, stanno assemblando una squadra di super cattivi. Per fermarli, Nick Fury ha deciso di radunare tutti gli eroi Marvel, da Wolverine a Capitan America, passando per Deadpool, Mr. Fantastic e Thor. Dove ambientare lo scenario? Ovviamente nella grande New York, metropoli mondiale della criminalità, appena fuori la Grand Central Station. Esatto, il setting è lo stesso dello spettacolare scontro finale di The Avengers, con tanto di Stark Tower ad ammirare dall’alto l’evento.
LEGO3

Se la trama da una parte sembra un semplice pretesto per mettere in un frullatore oltre cento personaggi giocabili e attirare con un solo titolo i fan di ciascun supereroe, questi seguiranno una storyline originale, pensata e scritta apposta per il titolo LEGO, e caratterizzata da un perfetto mix di azione e avventura, all’interno di un gameplay “tradizionale” per la serie, con oggetti da costruire ed enigmi da risolvere utilizzando le abilità di ogni personaggio. A fare da sfondo, combattimenti divertenti, dall’impatto coreografico e tante, tantissime citazioni per i veri appassionati.

Tantissimi personaggi a disposizione: potrete impersonare il vostro eroe preferito!

Il titolo promette una fedeltà assoluta all’universo Marvel, curandone tutti gli aspetti: dai numerosi riferimenti nascosti, ai dialoghi tra i personaggi, molto più ricorrenti e smart rispetto ad altri capitoli della serie LEGO, allo spirito dei supereroi stessi. Poteri e abilità replicheranno non solamente le controparti fumettistiche in combattimento, ma saranno fedeli anche alla storia dei personaggi. Ma forse è proprio questo uno degli aspetti più interessanti di Marvel Super Heroes: racchiudere in un solo progetto quasi un secolo di storie, eroi e fumetti. Il tutto con il solito stile cartoon, con tanto di colori super saturi e proporzioni super deformed, attraverso una qualità grafica estremamente dettagliata e brillante.
LEGO6
Dopo quasi due anni di lavorazione tra design e produzione, LEGO Marvel Super Heroes sembra prendere forma come il capitolo più ambizioso della serie, avvicinando i fan della grande casa statutinitense ai giocatori più casual e agli amanti dei LEGO. Il perfetto regalo di Natale, insomma, quello che tutti vorremmo giocare insieme ai nostri amici, in modalità cooperativa, o quello che vorremmo giocare per rilassarci e goderci qualche ora di divertimento, magari dopo essere stati al cinema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here