Lo studio del remaster di Phantom Dust lavorerebbe su altre IP della prima Xbox

Su Twitter, Code Mystics, lo studio dietro il remaster di Phantom Dust per Windows 10 e Xbox One, ha dato la propria disponibilità alla realizzazione di una nuova rimasterizzazione di un titolo della prima Xbox.

La software house ha scherzato con i propri follower, chiedendo loro su “quale titolo della prima Xbox dovremmo chiedere a Microsoft di poter lavorare” dopo Phantom Dust.

Ricordiamo che quest’ultimo è scaricabile gratuitamente per entrambe le piattaforme del colosso di Redmond.

Phantom Dust viene offerto senza alcun costo aggiuntivo, come dicevamo, anche se è possibile acquistare con valuta reale degli acceleratori per lanciarsi subito nel multiplayer, senza passare per l’acquisizione di carte valide nella modalità storia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *