Mafia III presenta una colonna sonora da urlo con Rolling Stones e Jefferson Airplane

2K e Hangar 13 hanno annunciato la colonna sonora completa di Mafia III, composta da più di 100 canzoni simbolo degli anni ’60.

La colonna sonora accompagnerà il prossimo capitolo della popolare serie sulla criminalità organizzata disponibile il 7 ottobre 2016 per PlayStation 4, Xbox One e Windows PC.

“Mafia III offrirà ai giocatori un’incredibile colonna sonora costituita da più di 100 canzoni che hanno lasciato un’impronta indelebile nella storia della musica”, ha dichiarato Christoph Hartmann, presidente di 2K. “Sono sicuro che le note nostalgiche della musica tipica di quell’epoca, permetteranno ai giocatori di immergersi ancora più profondamente nel mondo della New Bordeaux del 1968”.

Mafia III è ambientato nel 1968 a New Bordeaux, una versione reinventata di New Orleans, brulicante di attività e corredata dalle macchine, dalla moda e dalla musica eclettica che hanno caratterizzato quel periodo.

I giocatori potranno godere della compagnia di più di 100 tracce provenienti da uno dei momenti più indimenticabili nella storia della musica, tra cui:

  • The Rolling Stones: “Paint it, Black”, “Sympathy for the Devil”
  • Creedence Clearwater Revival: “Bad Moon Rising”, “Fortunate Son” e molto altro
  • Sam and Dave: “Soul Man” e “Hold on, I’m Comin’”
  • Steppenwolf: “Born To Be Wild” e ”Desperation”
  • Aretha Franklin: “Respect” e ”Chain of Fools”
  • Jefferson Airplane: “Somebody To Love” e “White Rabbit”
  • Sam Cooke: “Wonderful World”, “Bring it on Home to Me”
  • The Temptations: “Ain’t Too Proud to Beg” e ”I Wish It Would Rain”
  • Cream: “White Room”
  • Dusty Springfield: “Son Of A Preacher Man”
  • Johnny Cash: “Ring Of Fire” e “Folsom Prison Blues (Live)”
  • The Beach Boys: “Help Me, Rhonda” e “Wouldn’t it be Nice”

“Il 1960 è stato uno degli anni più significativi dell’espressione artistica, dal rhythm e blues alla trasformazione progressiva del rock and roll. Per ciò è fondamentale per noi rappresentare questa era in Mafia III in modo accurato e autentico”, ha dichiarato Haden Blackman, capo studio e direttore creativo di Hanger 13.

“Questa colonna sonora immerge i giocatori nell’epoca d’oro della musica di cui fanno parte alcuni degli artisti più bravi e amati di tutti i tempi”.

In aggiunta ad una colonna sonora davvero coinvolgente, Mafia III ha annoverato due dei migliori compositori dell’ industria dei videogiochi, Jesse Harlin e Jim Bonney, ideatori della musica che sarà presente negli scontri a fuoco, nelle scene ed in altri momenti del gioco.

Leave a reply