Mamoru Samuragochi è un impostore

Lo riconoscete? Si chiama Mamoru Samuragochi ed è rinomato nel mondo videoludico per aver composto la colonna sonora di molti videogames tra cui quella del primo Resident Evil e quella di Onimusha. Mamoru Samuragochi in patria è conosciuto come il "Beethoven del Giappone". Tale soprannome deriva dal fatto che sebbene sia sordo sia riuscito a comporre alcune delle musiche più apprezzate dai suoi connazionali, alcune delle quali sono considerate dei veri e propri patrimoni nazionali. A quanto pare però Mamoru Samuragochi ha un segreto che è stato rivelato proprio in questi giorni durante un'apposita conferenza stampa: non è sordo, non conosce la musica e non ha composto nessuna delle musiche per cui è diventato famoso. Mamoru Samuragochi è infatti in realtà un impostore. Il vero compositore di tutte le sue musiche è infatti un insegnante di musica part time chiamato Takashi Niigaki che a quanto  pare è stato sempre sfruttato e mal pagato. Una rivelazione questa che ha scioccato e mandato in subbuglio tutto il Giappone.

Leave a reply