Mario Kart live: Home Circuit diventa reale con un tosaerba – VIDEO

Mario Kart live: Home Circuit è uscito qualche mese fa ed è l’ennesima riproposizione di uno dei titoli dedicati a Super Mario più di successo di sempre. Ma se la realtà aumentata non vi basta potete prendere spunto dal video che vi proponiamo oggi.

Mario Kart live: Home Circuit diventa reale con un tosaerba - VIDEO
Mario Kart live: Home Circuit diventa reale con un tosaerba – VIDEO (foto: youtube)

Stavolta, sfruttando l’idea del nuovo titolo in realtà aumentata, qualcuno ha infatti pensato di creare un proprio circuito in giardino correndo su un tosaerba.

Con un drone e un po’ di post produzione in After Effect, lo youtuber origiful, alias Ian Pagdham, ci sta regalando l’esperienza in realtà aumentata più divertente vista finora tra quelle ispirate a Mario Kart Home Circuit, Mow-rio Kart!

Stavolta sicuramente Nintendo non avrà nulla da ridire se la sua IP di punta da sempre viene utilizzata per un video.

Mario Kart Home Circuit? No è Mow-rio Kart!

Mario Kart live: Home Circuit diventa reale con un tosaerba - VIDEO
Mario Kart live: Home Circuit diventa reale con un tosaerba – VIDEO (foto: youtube)

L’idea dello youtuber sembra l’evoluzione naturale del nuovo titolo Mario Kart Home Circuit in cui è possibile creare il percorso di gara per i personaggi di Super Mario nell’ambiente reale e poi guidarli attraverso la console godendosi tutte le aggiunte di un classico percorso firmato Mario Kart.

Quello che infatti origiful ha fatto è stato un passo ulteriore entrando lui stesso in un percorso Mario Kart. L’ispirazione del video è chiaramente quella del circuito della fattoria muu muu, completa di nemici, powerup e monetine. E c’è anche la palla cane!

Quello che lo youtuber ha fatto è stato progettare il percorso, salire in groppa al suo falciaerba e riprendersi mentre segue il percorso con un drone. Acquisito il filmato della sua gara, come racconta lui stesso durante il video, ha importato le immagini in After Effect e in Cinema 4D per poter aggiungere tutti gli elementi tipici di Mario Kart. Il video è qualcosa di assolutamente geniale, perché sono stati disseminati lungo il percorso anche le casse con le bucce di banana, ci sono le rampe per sfruttare meglio la corsa e ogni tanto appare anche qualche funghetto.

Il video è in più accompagnato dalla colonna sonora originale e dai rumori di scena, chiamiamoli così, originali. Non vogliamo spoilerarvi la fine della corsa ma diciamo che origifull, nonostante un colpo basso dalle retrovie con tanto di fulmine rimpicciolente, se l’è cavata piuttosto bene.

Leggi anche –> FIFA 21 battuto da un’esclusiva di PS5: di quale si tratta?

Ed ha realizzato il sogno di tanti fan di Super Mario. Nintendo non ama quando si sfruttano i suoi prodotti, ne è la dimostrazione la chiusura di una società giapponese che pubblicizzava gare con i kart in giro per Tokyo ispirate proprio a Super Mario. Ma stavolta secondo noi anche le alte sfere del colosso nipponico si faranno una risata.

Scorrete a fondo pagina e poi salite anche voi in groppa al tosaerba! Tanto è periodo di lavori in giardino, no?

Link utili