Mass Effect Andromeda: la maggior parte del gioco sarà accessibile anche dopo i titoli di coda

In un’intervista rilasciata a PC Gamer, il lead game designer Ian Frazier ha specificato che in Mass Effect Andromeda sarà possibile continuare ad esplorare la galassia anche dopo il termine della storyline principale.

Non tutti i luoghi saranno tuttavia accessibili. A causa di alcuni risvolti della trama sarà necessario cominciare determinate side quest entro un tempo stabilito, scaduto il quale non sarà più possibile farlo.

Il designer ha però rassicurato spiegando che si tratterà di una percentuale estremamente ridotta. La maggior parte del gioco, comprese le missioni fedeltà dei membri dell’equipaggio, sarà accessibile anche dopo i titoli di coda.

Le missioni fedeltà non saranno cruciali ai fini della trama, a differenza di quanto accadeva in Mass Effect 2, dove influenzavano il finale e la riuscita della missione suicida. In Andromeda serviranno principalmente ad approfondire il background dei comprimari.

Mass Effect Andromeda uscirà il 23 marzo su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *