Metal Gear Survive: Konami chiede una mentalità aperta

L’annuncio di Metal Gear Survive ha deluso molti fan della serie che si aspettavano un seguito vero e proprio di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain dopo l’addio di Hideo Kojima.

Per questo, Konami ha avuto un bel da fare sui social network, nel tentativo di placare gli animi e spiegare il suo punto di vista sull’annuncio di questo spin-off cooperativo.

Il community manager di Metal Gear Online ha chiesto “una mentalità aperta” su Twitter, aggiungendo che “non mi aspetto che qualcuno lo ami o lo odi finché non avrà visto di più“.

In ogni caso, c’è anche in Konami l’impressione che “qualcuno sia senza dubbio deluso. Molte persone hanno aspettative differenti per i loro titoli preferiti, questo è comprensibile“.

Metal Gear Survive sarà disponibile dal prossimo anno per PC, PS4 e Xbox One.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *