Microsoft: “Niente split-screen per Halo 5, ma non lo escludiamo per Halo 6”

Il fatto che Halo 5: Guardians non permetta lo split-screen non è andato a genio a molti giocatori sin dall’annuncio del titolo Microsoft. In una recente intervista condotta da GamesRadar, il game director Frank O’Connor ha dichiarato che sebbene non ci siano piani per la distribuzione di una patch utile ad aggiungere questa funzionalità, non è da escludere che lo split-screen venga introdotto in Halo 6.

Purtroppo è tecnicamente impossibile aggiungere lo schermo condiviso in Halo 5 per via dell’elevato framerate (60fps). O’Connor avrebbe pertanto dichiarato: “Il titolo gira a 60 fotogrammi al secondo e avete visto quanto siano vasti i panorami; avete visto cose come il kraken e così via. Lo split-screen non è fattibile con il funzionamento del motore di gioco.”

Inoltre ha aggiunto che a lui personalmente piace lo schermo condiviso, ma al giorno d’oggi sono poche le persone che giocano titoli della serie utilizzando questa funzionalità. A ogni modo, ha poi affermato: “Ne riparleremo quando sarà il momento del prossimo gioco, ovviamente. Non abbiamo detto ‘Lo schermo condiviso è abbandonato’ perciò ne discuteremo ancora a tempo debito, ma è veramente un ostacolo gigantesco.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here