Monitor AOC: multitasking ancora più semplice

Il multitasking è ormai una caratteristica fondamentale nei moderni uffici e AOC è pronta a ribadire il concetto con i suoi monitor.

Un monitor con formato 21:9 UltraWide, in grado di concedere spazio a più progetti contemporaneamente è sicuramente la migliore scelta, rappresentata da AOE con i monitor curvi AOC C3583FQ e AOC U3477PQU (rispettivamente 35 e 34 pollici) che permettono all’utente di inserire quasi quattro pagine in formato A4 uno accanto all’altra.

Essenziale è anche la presenza di collagamenti hardware sempre a portata di mano, che non costringano gli utenti a strisciare sotto la propria scrivania alla ricerca delle prese presenti sul case del PC. I monitor AOC U3277PQU e Q3277PQU (entrambi da 32 pollici) offrono un’ampia gamma di opzioni, tra cui DisplayPort, HDMI (MHL supportato per il mirroring e la ricarica di telefoni cellulari o tablet), DVI, VGA e un hub USB 3.0 per il trasferimento dati e la ricarica dei dispositivi via USB. Possono collegare il display con una macchina fotografica, un televisore, caricare dati direttamente sul PC e nel frattempo ricaricare uno smartphone.

Il multitasking è però una caratteristica che non deve essere dedicata solo ai più ambiziosi. Anche gli utenti occasionali possono usufruire di tutti i vantaggi sopra elencati durante i loro impegni quotidiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *