Mortal Kombat: scoperta l’esistenza di un menu segreto dopo più di 20 anni

Grazie a una speciale combinazione di pulsanti, un giocatore ha scoperto per caso l’esistenza di un menu segreto nella versione arcade di Mortal Kombat 1, 2 e 3.

Questo menù segreto, creato praticamente vent’anni fa proprio da Ed Boon J., dà l’accesso a funzioni secondarie tra cui l’avvio manuale del test diagnostico, in caso di malfunzionamento del cabinato arcade.
Tramite il citato menù è anche possibile modificare il proprio nickname che compare nella classifica e apprendere alcune informazioni aggiuntive sulla storia dei personaggi.

Vi è persino la voce “Hello”, che permette di leggere i crediti finali dello sviluppatore, con incluse tutte le persone a cui Ed Boon J dedica un caro saluto; per curiosità vi diciamo che il primo nome sulla lista dei crediti di Mortal Kombat 2 è sua madre.

Se vi aspettavate un “tesoro” nascosto nei menù dei sanguinosi picchiaduro forse rimarrete delusi da questa scoperta, ma è sicuramente curioso il fatto che siano stati scoperti dopo più di vent’anni.

Potete vedere la scoperta nel video pubblicato qui di seguito.

https://youtu.be/0WK1Ec-KVVQ

Fonte: Sploid

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here